• Pubblicazioni

  • CATALOGHI D’ARTE

  • L’opera di divulgazione culturale e di promozione dei talenti dell’arte contemporanea curata da Art Immagine trova espressione anche in una serie di pubblicazioni esclusive, realizzate in occasione di eventi ideati e organizzati dalla galleria. Tra questi, mostre personali e collettive dedicate agli artisti di punta della galleria, realizzate anche in collaborazione con altre prestigiose gallerie italiane e con il patrocinio dei Comuni di Altamura e Matera. Tra le pubblicazioni più importanti si conta il catalogo realizzato per la mostra “Con gli occhi della musa” con opere di Alfio Presotto e Mimmo Laterza, ospitata a gennaio 2016 presso lo spazio Casa Cava di Matera. In occasione dell’esposizione, allestita nel cuore del centro storico in una splendida location all’interno dei celebri Sassi, l’originario progetto espositivo, dedicato al pittore veneto Alfio Presotto, si è arricchito delle sculture e delle installazioni di Mimmo Laterza.

    Inserito nel quadro degli eventi di avvicinamento all’appuntamento Matera capitale europea della cultura 2019, il progetto si è posto l’obiettivo di combinare suggestioni diverse: quelle del pittore veneto, esponente di un’arte a forte vocazione figurativa che si fa espressione dell’anima, del colore e della bellezza della pittura, e la ricerca artistica portata avanti dello scultore altamurano, particolarmente focalizzata sul concetto di grano e di seme con forti richiami al territorio. Le caratteristiche dello spazio Casa Cava si sono dimostrate perfettamente idonee all’inserimento di opere scultoree, valorizzando al meglio la produzione lapidea di Mimmo Laterza, realizzata in diversi materiali tra cui anche il mazzaro, pietra calcarenitica semidura di provenienza locale. La parte scultorea si è così innestata sul nucleo antologico dedicato all’opera di Presotto articolato in 15 dipinti e in altrettanti disegni. Anche in occasione della collettiva di pittura "Visioni urbane", organizzata nella stessa location dal 17 aprile al 1 maggio 2016, sono stati realizzati i cataloghi dedicati agli artisti qui rappresentati, ovvero Natale Addamiano, Jonathan Guaitamacchi, Angelo Accardi e Giuseppe Giorgi.