• Artisti

  • I PITTORI E LE LORO OPERE

  • Natale Addamiano (Bitetto, Bari, 1943)
    Natale Addamiano incentra la propria ricerca artistica sul tema del paesaggio e sulle vedute della terra d’origine, realizzate dal vero con uno stile in equilibrio tra impressionismo e realismo.

    Jonathan Guaitamacchi (Londra, 1961)
    Il pittore di origine londinese è noto per le vedute a volo d’uccello e per il particolare taglio prospettico che caratterizza i suoi paesaggi urbani e le sue visioni di città globali, dove l’architettura si fa espressione di un più ampio immaginario spaziale.

    Omar Galliani (Montecchio Emilia, Reggio Emilia, 1954)

    Angelo Accardi (Sapri, Salerno, 1964)
    Angelo Accardi aspira con le proprie opere a indagare il ruolo sociale dell’arte e le emozioni più nascoste dell’animo umano. Nel 2011 la sua collezione “Misplaced” è stata esposta presso il Padiglione Italia alla 54° edizione della Biennale d’Arte di Venezia.

    Francesco Musante (Genova, 1950)
    Il pittore ligure ha esposto le proprie opere presso importanti gallerie italiane e internazionali. Le sue serigrafie polimateriche si caratterizzano per la centralità dell’elemento fantastico, posto in dialogo con una fitta tessitura di parole e oggetti.

    Mark Kostabi (Los Angeles, 1960)
    Nato a Los Angeles nel 1960, il pittore statunitense vanta uno stile molto riconoscibile giocato sul citazionismo e sulla presenza di manichini senza volto ritratti in contesti di ispirazione fantastica a cavallo tra antico e moderno.

    Francesco Nesi (San Casciano Val di Pesa, Firenze, 1952)
    Il pittore toscano ricrea all’interno dei propri quadri un immaginario percorso da personaggi fantastici, protagonisti di atmosfere trasognate dai colori vivaci.

    Mimmo Laterza (Altamura, Bari, 1961)
    Mimmo Laterza lavora a cavallo tra istinto figurativo e astrazione articolando la propria produzione in opere pittoriche, sculture e installazioni legate al tema del paesaggio e delle origini.

    Meloniski da Villacidro (Villacindro, Sud Sardegna, 1943)

    Antonio Massa (Terni, 1955)

    Gianluca De Cosmo (Bari, 1982)

    Giuseppe Giorgi (Borbona, Rieti, 1950)

    Ugo Nespolo (Mosso, Biella, 1941)

    Alfio Presotto (Torre di Mosto, prov. di Venezia, 1943)
    Nato a Torre di Mosto (VE) nel 1940. Vive e lavora a Tirano. Ha frequentato a Firenze i corsi accademici (’57-’58). Aderisce negli anni ’60 al gruppo Pittori del Realismo Scuola di Milano. Monografia disponibile..